---

Greco Infissi

---
Home / News
A+ R A-

News

Nuova serie Legno/alluminio ancora più elevati i requisiti termoacustici

Nuova serie Legno/alluminio ancora più elevati i requisiti termoacustici. Presenta due guarnizioni alloggiate sul telaio e quattro sull'anta. Spessore totale dell'infisso 104x125. Vetro camera da 28 mm.

Ricerca e design nella nuova serie prestigi, doppio vetrocamera e cerniere a scomparsa.

Ricerca e design nella nuova serie prestigi, doppio vetrocamera e cerniere a scomparsa.   Spessore del legno 78x90 e doppio vetro camera da 36 mm.

Disponibile nuovo sito per invio documenti Enea

Da fine marzo è disponibile il sito web per l’invio della documentazione all’ENEA per richiedere la detrazione fiscale del 65% a fronte di lavori terminati nel 2013, per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti, che sostituisce il vecchio: http://finanziaria2013.enea.it

Detrazione fiscale 65%

Sostituire gli infissi conviene... La Legge di stabilità, ha prorogato fino a dicembre 2014, i benefici fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. E’ possibile, pertanto, detrarre il 65% delle spese sostenute per la sostituzione dei vecchi infissi. La quota si ridurrà al 50% per quelle sostenute nel 2015. Dal 1° gennaio 2016 il beneficio sarà del 36%, cioè quello previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia. L’importo portato in detrazione per i lavori effettuati nel 2013, sarà ripartito in dieci rate annuali di pari importo. Il beneficio è stato introdotto per la prima volta dalla legge n° 296/2006 (Finanziaria 2007) e consiste in una detrazione dell’imposta sui redditi (IRPEF ed IRES) pari al 65% delle spese sostenute per i lavori che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici già esistenti. Per usufruire della detrazione, il contribuente deve inviare all’ENEA, entro 90 gg dalla fine dei lavori, i documenti relativi agli interventi effettuati. La data di fine lavoro coincide con...

La rivoluzione del PVC.

La rivoluzionaria tecnologia, integra all'interno dei profili principali, l'uso di rinforzi termici, alternativi a quelli in acciaio, migliorando significativamente le prestazioni termiche.
Il risultato è un isolamento eccezionale e una risposta convincente alle richieste di mercato di un prodotto sostenibile e performante.
Cosa offre il nuovo serramento:
+ rigidità
+ resistenza al carico dinamico
+ durabilità
+ leggerezza del serramento
+ affidabilità
+ resistenza alla dilatazione.